Archivio

Archive for the ‘Wiki Linux’ Category

Script Backup allo shutdown di un Mac o PC

gennaio 13, 2010 Lascia un commento

Ho avuto necessità di far si che alcuni mac e pc presenti in azienda la sera…nel momento in cui venivano spenti dagli utilizzatori salvassero la loro cartella in automatico su uno storage esterno.Di conseguenza dopo vari tentativi e prove sono riuscito a venire a capo al problema con questi 2 tool di backup Rsync e Robocopy sui quali poi ho ideato questi 2 semplici script che allego uno per MacOS e uno per Win.

Script Backup shutdown MAC:

  • mount della risorsa dello storage esterno mount //storage/backup    /mnt/backup   cifs username=user,password=password
  • Dopodichè inserire la seguente riga “rsync -r -t -v -u –progress /cartellabackup /mnt/backup” alla fine del file “rc.shutdown.local” presente nel nostro  “MacOs” .

Script Backup shutdown PC:

  • inserire lo script di backup nella seguente policy locale (local policy)  del PC:
  • User Configuration — Windows Settings — Scripts – Logoff
  • robocopy.exe cartellabackup:\ \\nas /IS /E

Condividi con:
Share

Annunci

Mount nfs tra 2 server linux

gennaio 4, 2010 Lascia un commento

Ovviamente mi sono dovuto scontrare con le difficolta di un mount su una macchina linux e dopo averlo effettuato in “cifs”  tra 2 server linux…ho notato comunque che qualche piccolo problemino di lentezza e instabilità questo protocollo lo aveva e allora mi son cimentato nel protocollo “nfs”e dopo circa 6 mesi dalla sua implementazione su un 2 server ubuntu uo che impersona il server e uno il client…beh ancore non mi ha dato nessun problema ;).Elenco qui i passi che ho dovuto seguire sommariamente includendo anche un riferimento ad un sito che mi ha fatto da base di partenza. 

Sul server:
Installare il package relativo con: “apt-get install nfs-kernel-server”
abilitare il client che effettua il mount nel file /etc/hosts.allow aggiungendo nel file una riga del tipo: ‘portmap : ipclient’ 
        Esempio:ALL:10.1.0.0/255.255.0.0 se si desidera includere l’accesso al nostro nfs server da parte di    tutta la rete,altrimenti specificare solo l’ip del singolo client

nel file /etc/exports inserire la directory da rendere disponibile per i mount e i client stessi:
        Es: /opt/xmanager/ 10.1.2.26(rw,sync,no_root_squash)

riavviare il servizio nfsd “nfs-kernel-server restart”

 
Sul client:
inserire nel file /etc/fstab una stringa del tipo:
10.1.2.77:/opt/xmanager /mnt/xmanager nfs rw,hard,intr 0 0

Di default l’nfs senza opzioni è in read only, per abilitare la scrittura sul filesystem, specificare rw come parametro nel file /etc/exports

In caso di permission denied durante la scrittura sulle cartelle montate, verificare la presenza del parametro ‘no_root_squash’ nel file /etc/export sul server.

rif:Condivisione file Ubuntu

Condividi con:
Share

Categorie:Wiki Linux

Info hardware Linux con lshw

agosto 31, 2009 Lascia un commento

Nel caso in cui non siamo a conoscenza dell’hardware montato sul nostro Linux,potremmo usare il seguente comando:

  • lshw (riconoscimento hardware di tutte le periferiche su linux)

Ho provato personalemente per ora solo queste due possibilità di questo comando.La prima mandando un redirect del risultato dello stesso dentro un file .html in questo modo:

  • lshw -html > infohw.html

La seconda che mi è stata molto utile per capire che scheda dovevo assegnare al mio server ubuntu è stata questa:

  • lshw -c network.

Per ora è tutto….

Categorie:Wiki Linux

Htop – Processi di Sistema

agosto 28, 2009 Lascia un commento
Ho provato personalmente l’utility htop su ubuntu 8.04 e ne sono rimasto davvero affascinato…
permette un controllo molto più dettagliato del nostro server e dei processi che girano sullo stesso, rispetto ad un comando del tipo: “pstree” o “ps-aux”.

Per avere questa utility basta installarla con un semplice:

* apt-get install htop

Riferimenti:Htop Sourceforge

Categorie:Wiki Linux

Backup Xen Domain

agosto 28, 2009 Lascia un commento

Script che vorrei testare quanto prima….infatti questo articolo trovato in rete spiega come eseguire un backup dell’ambiente virtuale XEN con tutti i suoi host virtualizzati…il tutto poi senza fare lo shutdown dell’host virtuale…

backing up your xen domains

Categorie:Wiki Linux